Basile-D’Aleo, dal primo febbraio in aula, si comincia con 9 classi

Per evitare assembramenti ingressi scaglionati, differenziati per i tre piani

0

MONREALE – Da lunedì, 1 febbraio, suonerà la campanella al Liceo Basile D’Aleo. La decisione, come riportato in un precedente articolo, è stata presa in tarda mattinata in seguito ad una interlocuzione tra il comune e la Prefettura di Palermo.

Lunedì a fare rientro in aula, come previsto dalle disposizioni prefettizie, sarà il 50% della popolazione scolastica. Per il Basile, che conta 18 classi, le lezioni in presenza saranno per 9 classi, 6 dello scientifico e 3 del classico.

Al fine di evitare assembramenti gli ingressi verranno scaglionati, differenziati per i tre piani.

Ancora non è deciso quali classi cominceranno in presenza. Si dovrà attendere le ultime disposizioni che verranno assunte dal consiglio d’istituto.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.