“Il sindaco revochi l’aumento delle tariffe cimiteriali”

Terzo e Vittorino anticipano la presentazione di una interrogazione a risposta urgente

0

MONREALE – ” L’amministrazione comunale si pone in controtendenza rispetto alle politiche finanziarie regionali e nazionali. Mentre ovunque i sindaci si attivano per non gravare economicamente sui cittadini, in un momento di gravissima crisi economica, prevedendo esenzioni e Ristori l’amministrazione Arcidiacono impone nuovi balzelli: aumentando notevolmente le tariffe cimiteriali. È evidente che qualunque sia la causa, certamente non può ricadere sui cittadini già duramente provati da una lunghissima crisi economica”. È quanto dichiarato dai consiglieri comunali dì Forza Italia Mimmo Vittorino e Silvio Terzo che anticipando la presentazione di una interrogazione in Consiglio hanno chiesto l’immediata revoca della delibera che dispone gli aumenti.

“Invece di leggere di aumenti riguardanti il cimitero – hanno affermato Terzo e Vittorino – avremmo voluto conoscere come si intende fare una pietosa e dignitosa sepoltura alle salme che continuano a giacere all’interno dei depositi cimiteriali. Teniamo che – hanno rassegnato i due consiglieri Berlusconiani – che dietro questo aumento vi sia l’allarmante situazione finanziaria del Comune, sulla quale quale vi è un singolare silenzio. A questo punto chiediamo all’amministrazione comunale e alla Presidenza del Consiglio di indire una convocazione urgente del Consiglio per una relazione sulla situazione finanziaria dell’Ente”, concludono i consiglieri.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.