Coronavirus, parte lo screening di massa anche a Grisì

Sarà possibile effettuare il tampone nasofaringeo rapido su base volontaria

GRISì– Al via mercoledì 13 gennaio lo screening di massa rivolto ai cittadini della frazione di Grisì, previsto dalle 9,30 in poi in Piazza Fiordaliso (ex area Baraccopoli). Sarà possibile effettuare il tampone nasofaringeo rapido, su base volontaria, gratuitamente, per mano del personale sanitario.

Dopo lo screening di massa svolto a Monreale adesso toccherà anche alle frazione del comune. Si parte da Grisì dove la popolazione potrà aderire senza necessità di prenotarsi. Il tampone non è obbligatorio, ma consigliato per contrastare il diffondersi dell’epidemia da Coronavirus. Ci si dovrà presentare nel gazebo allestito per i test con la tessera sanitaria e un documento di identità.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.