La nuova Costa Firenze approda alla Fincantieri Palermo

La nuova unità di Costa crociere è approdata nello stabilimento siciliano per alcuni interventi sulla carena

PALERMO – La nuova nave da crociera Costa Firenze è approdata alla Fincantieri di Palermo questa mattina per alcuni interventi da effettuare sulla carena. La Firenze è la seconda nave dopo la gemella Costa Venezia, che sarà impiegata nel mercato cinese di “Costa Asia”.

La nave è stata costruita alla Fincantieri di Marghera e ha fatto rotta su Palermo, dove è previsto un nuovo intervento sulla carena e alle pinne di stabilizzazione. Dopo questi interventi l’unità della classe Vista tornerà a Venezia prima del 22 dicembre, o almeno dovrebbe, poiché è la data prevista per la consegna, anche se avverrà con qualche giorno di ritardo rispetto al giorno previsto: il 16 dicembre.

La Costa Firenze è una nave da 135.500 tonnellate di stazza e lunga 323 metri. Possiede una capienza di 5.200 passeggeri. Successivamente la nave tornerà in mare aperto, ma senza la consueta cerimonia di consegna per via dell’emergenza coronavirus e approderà al porto di Trieste, fino a quando non riprenderanno le crociere che si trovano ormeggiate in porto da quasi un anno.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.