Ted Formazione dona 100 pasti alle famiglie in difficoltà

AI piatti hanno lavorato quattro cuochi impiegati come insegnanti nell’ente, Gaetano Guccione, Nicola Azzaretto, Pino Vitrano e Roberta Musso

0

MISILMERICento pasti per la popolazione più in difficoltà a Misilmeri. È questa l’iniziativa di solidarietà realizzata oggi dall’ente di formazione “Ted Formazione” che ha una delle sue sedi nel centro poco distante da Palermo, in questo momento zona rossa. “È un piccolo gesto, nel mare delle difficoltà che Misilmeri è chiamata ad affrontare, ma è anche un segno di gratitudine e affezione verso la comunità misilmerese di cui il nostro ente fa parte”, hanno commentato il direttore Toni Marfia e il responsabile della sede Vito Lo Franco.

I pasti sono stati consegnati alla Protezione civile di Misilmeri che ha provveduto a fornirli alle famiglie individuate dagli uffici comunali così da dare un pasto caldo a 100 famiglie disagiate del centro abitato. Alla realizzazione dei piatti hanno lavorato quattro cuochi impiegati come insegnanti nell’ente di formazione Gaetano Guccione, Nicola Azzaretto, Pino Vitrano e Roberta Musso.

“Ringraziamo l’amministrazione comunale, la protezione civile e i vigili urbani per avere accolto positivamente questo nostro gesto – ha affermato Toni Marfia –. Da anni formiamo centinaia di giovani misilmeresi e, in questo momento di grande prova per il Comune, abbiamo voluto dimostrare la nostra vicinanza alla comunità. Per noi, infatti, essere presente in un territorio non vuol dire soltanto essere un luogo di formazione ma avere un ruolo attivo per quella comunità a 360 gradi. Abbiamo deciso di fare, quindi – ha concluso -, quello che insegniamo: cucinare per chi è in difficoltà così da potere donare a queste persone, almeno, la gioia di un buon pasto domenicale”.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.