Coronavirus, in Sicilia nuovi 1.692 casi e 40 morti

In Italia riscontrati più di 37mila casi. Crescono i ricoveri negli ospedali

0

Continuano ad aumentare i contagi da coronavirus in Sicilia. Nelle ultime 24 ore – secondo il bollettino diffuso dal ministero della Sanità – i casi sono stati 1.692 diagnosticati dal sistema sanitario regionale (a quasi parità di tamponi rispetto al giorno precedente). 40 i morti all’interno delle terapie intensive dell’Isola nell’ultimo giorno.

I casi provincia per provincia

Sono sempre le due grandi città, Palermo e Catania, che fanno registrare il maggior numero di casi. 393 a Palermo, 373 a Catania, 317 a Trapani, 135 ad Agrigento, 1123 a Enna, 114 a Siracusa, 105 a Messina, 80 a Ragusa e 63 a Caltanissetta.

La situazione in Italia

I37.978 i nuovi casi da coronavirus riscontrati oggi in tutto il Paese. Da ieri si registrano altri 636 morti che portano il totale delle vittime a 43.589 da inizio emergenza. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari Covid in Italia sono aumentati di 429 unità e sono arrivati a quota 29.873.

3.170 sono i ricoverati in terapia intensiva, con un incremento di 89 persone nelle ultime 24 ore. 15.645 sono guariti, mentre gli attualmente positivi sono incrementati di 21.696. Questi sono i dati elaborati dal ministero della Salute, consultabili sul sito della Protezione civile.

 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.