Arcidiacono: “Nessun azzeramento di giunta, andiamo avanti bene così”

“Ho chiesto ai gruppi di presentare il lavoro svolto, ogni sei mesi valutiamo quanto fatto dai singoli assessorati"

0

MONREALE “Non è previsto alcun azzeramento della giunta”. Il sindaco Alberto Arcidiacono si mostra sorpreso sul contenuto dell’articolo pubblicato poche ore fa, nel quale si riportava come alcuni suoi alleati avessero sollevato l’esigenza di rivedere la compagine governativa.

“All’incontro di lunedì non c’è stata alcuna discussione in merito ad una rivoluzione interna alla giunta, anche se è stato evidenziato come fosse legittimo per il neogruppo Alleanza Civica, che sostiene questa maggioranza, avere un posto in giunta. Ma non è detto che ci saranno cambiamenti a breve”.

La riunione programmata per domani è stata rimandata alla settimana successiva. “Ho chiesto ai gruppi di presentare il lavoro svolto dai loro assessori. Ma è un appuntamento che ci diamo ogni sei mesi per valutare quanto già fatto dai singoli assessorati, e vedere cosa hanno in programma per il futuro”. 

Una sorta di tagliando, spiega Arcidiacono, in un’ottica di condivisione del lavoro svolto da tuta la giunta, nei confronti della quale il primo cittadino esprime la piena fiducia.

Per il sindaco non ci sarebbero quindi frizioni all’interno della sua amministrazione, né vi sarebbero alleati che avrebbero chiesto una redistribuzione degli assessorati né tantomeno un azzeramento della giunta.

Anche l’assessore Geppino Pupella conferma questa posizione: “Abbiamo lavorato bene, non vorrei passasse il messaggio che c’è un malcontento interno al governo della città, che invece non esiste”.

LEGGI ANCHE:

Monreale, chiesto l’azzeramento di giunta

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.