Coronavirus, in Sicilia 860 nuovi casi: 10 le vittime

I tamponi processati sono stati 7.324. 345 contagiati nella provincia di Palermo

0

Continuano a crescere i positivi al coronavirus in Sicilia. Nelle ultime 24 ore sono stati 860 i nuovi positivi e tra questi ci sono stati 10 morti. I tamponi processati sono stati 7.324. 345 contagiati si sono verificati a Palermo e la situazione comincia a farsi critica.

Sono invece 50 in più le persone ricoverate in ospedale nelle ultime 24 ore. Il tutto a fronte di 860 nuovi casi riscontrati su 7.324 tamponi processati (11,4% di positivi). Pochi i guariti rispetto al trend degli ultimi giorni, 61. Gli attuali positivi sull’Isola salgono a 11.734 con un incremento di 784. Di questi 10.904 sono in isolamento domiciliare. Oltre a Palermo, che ha raggiunto ancora una volta il record, si sono registrati nuovi contagi in provincia di Catania (197), Messina (52), Trapani (138), Ragusa (35), Siracusa (30), Caltanissetta (45), Agrigento (3), Enna (15).

La situazione in Italia

Nell’intera Penisola i casi sono saliti a 21.994. Nelle ultime 24 ore si sono registrati 221 morti, che portano il totale a 37.700 contagi dall’inizio della pandemia.
“La Lombardia ha oltre 5 mila casi, è una regione con oltre 11 milioni di abitanti. Molto alta è la Campania con 2.761 nuovi casi riportati e il Piemonte con oltre 2400. C’è un lieve incremento nel Lazio e nella Toscana” – ha detto Gianni Rezza – direttore della Prevenzione del ministero della Salute.

Attualmente positivi: 255.090
Deceduti: 37.700 (+221)
Dimessi/Guariti: 271.988 (+3.362)
Ricoverati: 15.366 (+1.085)
Ricoverati in Terapia Intensiva: 1.411 (+127)
Tamponi: 14.953.086 (+174.398)
Totale casi: 564.778 (+21.994, +4,05%)

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.