Altofonte, tamponi drive-in al Palazzetto dello sport

0

ALTOFONTE – Questa mattina eseguiti dall’Usca Guadagna circa 50 tamponi ai cittadini che sono in isolamento da più di 10 giorni. A darne notizia il sindaco di Altofonte, Angela De Luca.

Si sono sottoposti ai tamponi rapidi drive in, nel Palazzetto dello sport, tutte le persone in isolamento per contatto stretto con soggetto positivo. I test fatti con orario scaglionato e comunicato agli interessati dalla polizia municipale.

Tutti coloro i quali, invece, sono risultati positivi ai vari test (molecolare, rapito o sierologico) ed in quarantena con la loro famiglia da più di 10 giorni, hanno eseguito il tampone molecolare nella loro abitazione.

“Molti mi lanciano delle accuse, condanne – dice De Luca – Altri costruiscono storie sulle famiglie. Tutto ciò è inaccettabile, come inaccettabile è creare panico, dare giudizi, o continuare ad attaccare in una situazione già abbastanza complessa non soltanto per Altofonte ma a livello nazione ed internazionale. Come vi ho detto più volte – prosegue – di covid si muore, ma un pensiero va pure ai nostri concittadini che oggi hanno chiuso le attività o che potranno lavorare solo parzialmente. Non fatevi prendere dallo sconforto, non pensate che sia tutto finito, non fatevi demoralizzare da niente e da nessuno. Questo periodo triste dovrà passare e dobbiamo affrontarlo tutti con coraggio e speranza, non certo con paura e rassegnazione”.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.