Incarichi legali, l’amministrazione vuole garantire un equo indennizzo agli avvocati

A breve verrà aggiornato l'elenco degli avvocati

0

MONREALE – Verrà a breve implementato l’elenco degli avvocati ai quali l’ente si rivolge per affrontare le cause legali. L’amministrazione comunale intende assicurare quanto più possibile la rotazione nell’affidamento degli incarichi, tenendo aggiornato ed implementato l’elenco degli avvocati secondo quanto previsto dal vigente regolamento comunale.

A più di due anni dalla data di dichiarazione del dissesto finanziario, non è stato ancora approvato il bilancio stabilmente riequilibrato del comune di Monreale. Un adeguamento del regolamento comunale per l’affidamento degli incarichi legali secondo la normativa in materia di equo compenso comporterebbe un incremento esponenziale delle spese per l’assistenza legale dell’ente, in spregio alle previsioni normative in materia di dissesto finanziario.

Pur volendo mantenere contenute le spese del comune, ancora in stato di dissesto finanziario, e nelle more di adeguare il vigente regolamento secondo la normativa in materia di equo compenso, l’amministrazione intende formalizzare i rapporti con i professionisti incaricati mediante sottoscrizione di apposito disciplinare di incarico che incentivi l’attività professionale. La proposta dell’amministrazione è quella di garantire un equo indennizzo in caso di vittoria dell’ente, quando le spese di giudizio, equamente liquidate dal giudice, siano superiori a quanto inizialmente pattuito.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.