Giro d’Italia, Giovanni Visconti in maglia azzurra come migliore scalatore

Nella tappa dedicata a Marco Pantani, gli italiani in difficoltà. Nibali scivola in sesta posizione nella classifica generale a 3' e 28" dalla Maglia Rosa

0

Tao Geoghegan Hart primo a Piancavallo davanti a Wilco Kelderman e Jai Hindley, Joao Almeida resta in rosa per soli 15″, questo il suo vantaggio rispetto a Kelderman in vista del secondo giorno di riposo in questa corsa rosa. 1’38” lo svantaggio di Vincenzo Nibali rispetto al vincitore di giornata, il britannico della Ineos. Domenico Pozzovivo perde 1’54”. 

Nella tappa dedicata a Marco Pantani, gli italiani in difficoltà. Nibali si difende in una tappa dove tutti i principali antagonisti temevano il suo attacco e scivola in sesta posizione nella classifica generale a 3′ e 28″ dalla Maglia Rosa che rimane sulle spalle del giovanissimo Almeida. 

Da martedì si affronterà una durissima terza settimana che, condizioni meteorologiche (e Covid) permettendo, si prefigura la più dura con tantissime salite storiche da scalare. 

Ma la giornata di oggi ci consegna un Giovanni Visconti in Maglia Azzurra (simbolo del miglior scalatore) che, inseritosi nella fuga di giornata, è passato per due volte primo e terzo in tre dei quattro gran premi della montagna scalati in questa durissima tappa. 

Ora, in questa classifica, il corridore della Vini Zabù – KTM è primo con 118 punti staccando il portoghese Ruben Guerreiro che segue con 87 punti. 

Intervistato al Processo alla Tappa, il ciclista siciliano, cresciuto tra Palermo e Monreale, ha sottolineato che la sua condizione è buona e continuerà a provare a vincere una tappa sfuggitagli con il secondo posto nell’arrivo sull’Etna.

Giro d’Italia, in una giornata non proprio felice per gli atleti italiani una nota positiva: Giovanni Visconti in maglia azzurra come migliore scalatore

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.