In ricordo di Padre Pino Puglisi: il maestro Pippo Madè dona al Comune di Monreale una sua opera

Oggi la ricorrenza dell'omicidio di Don Pino Puglisi

MONREALE – Nel giorno dell’anniversario della morte di Don Pino Puglisi il maestro Pippo Madè ha donato una sua opera al Comune di Monreale. La cerimonia  si è svolta questa mattina in Sala Rossa. Il maestro Madè ha consegnato un suo dipinto dedicato a Don Padre Pino Puglisi ucciso dalla mafia 27 anni fa nel giorno del suo compleanno. 

L’opera vuole testimoniare il valore dell’onestà e della cristianità che rappresentava Don Pino Puglisi. Sarà esposta nella stanza del Segretario Generale a Palazzo di Città.

Lo guardò sorridendo negli occhi e disse: “Me l’aspettavo”. Il 15 settembre 1993 fu ucciso Don Pino Puglisi

Il quadro di grandi dimensioni sarà inserito nell’inventario delle raccolte artistiche del Comune di Monreale.

A rendere gli onori di casa il Sindaco Alberto Arcidiacono, che ha espresso parole di apprezzamento per la brillante carriera del maestro Madè, che nelle sue opere esprime la speranza e la fiducia in un futuro migliore. 

Alla cerimonia vi hanno preso parte, fra gli altri, l’assessore Regionale al Territorio e Ambiente della Regione Siciliana Totò Cordaro, il quale ha ringraziato gli intervenuti, portando i saluti del Presidente Musumeci, ed ancora il Segretario Generale Francesco Fragale, i rappresentanti della Giunta, alcuni Consiglieri e il maresciallo della stazione Carabinieri di Monreale Antonio La Rocca.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.