Cgil, la pioppese Giusi Madonia eletta nella presidenza dell’assemblea nazionale

Madonia: "Dal tavolo della presidenza ho sentito forte l'importanza della carica. Farò di tutto per dare il mio contributo"

ROMA – Entrerà a far parte della presidenza dell’assemblea generale della Cgil nazionale.

Si tratta della pioppese Giusi Madonia, classe 1982, nata a Palermo. Lavoratrice stagionale dell’agricoltura presso l’Università di Palermo e Rsa della Flai-Cgil. La donna di provata ed appassionata militanza ha maturato nell’organizzazione una significativa esperienza.

“La Cgil è sempre stata una delle certezze della mia vita – dichiara Giusi Madonia – da lavoratrice ho sempre cercato di dare il mio contributo all’organizzazione, certa di essere dalla parte giusta, dalla parte dei lavoratori. Oggi, tra incredulità e commozione è stato un giorno indimenticabile. Dal tavolo della presidenza della Cgil nazionale – conclude – ho sentito forte l’importanza della carica. Farò di tutto per dare il mio contributo”.

 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.