Salvati due cuccioli dalle fiamme nel bosco Argomesi

Oggi proseguiranno le ricerche della madre e del resto della cucciolata

0

Immagini commoventi che dovrebbero farci riflettere. All’indomani del devastante incendio scoppiato nel bosco della Moarda, poi domenica propagatosi in zona Argomesi, due cuccioli sono stati salvati da una volontaria.

Gli animali, spaventati dalle fiamme, si erano rintanati tra alcuni cespugli. Ieri, grazie al provvidenziale intervento, i cani sono stati tirati fuori dall’inferno di fuoco e fumo che minacciava il bosco Argomesi e messi in sicurezza. Una corsa contro il tempo per salvare più cani possibili. Purtroppo la madre e gli altri due cuccioli sono scappati e la volontaria non è riuscita a recuperarli. Oggi proseguirà il pattugliamento della zona, alle ricerche degli animali si uniranno anche i volontari dell’associazione “Il pelo sul cuore” che già ieri ha donato cibo per sfamare i randagi salvati dall’incendio.

Intanto, in queste ore continua a bruciare il bosco della Moarda. Il fumo è molto denso e gli elicotteri continuano a fare la spola.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.