“Un invito ai futuri Sposi: non rinunciate al vostro sogno d’amore posticipando il giorno più bello della vostra vita”

Nonostante l’autorizzazione concessa dal governo, sono diverse centinaia i matrimoni annullati anche nel corso dei prossimi mesi

0

“A tutti i futuri sposi vorrei dire: non rinunciate al vostro sogno d’amore posticipando il giorno più bello della vostra vita”. È Giovanni Adimino, responsabile di servizi Catering & Delivery, a lanciare un appello alle coppie, tante, che hanno deciso di annullare la data del fatidico “si” già pianificata per il 2020. 

La pandemia da Coronavirus ha portato alla cancellazione di molti matrimoni nei mesi scorsi. E, nonostante l’autorizzazione concessa dal governo, sono diverse centinaia i matrimoni annullati anche nel corso dei prossimi mesi. Il settore dei ricevimenti è in ginocchio.

Le restrizioni e i protocolli imposti dal Decreto del Presidente del Consiglio prevedono maggiori distanziamenti ai tavoli, minore numero di persone nelle chiese o, in caso di matrimonio civile, nei locali comunali. Una condizione che ha spinto la stragrande maggioranza delle coppie a posticipare la cerimonia nuziale, invece di viverla adesso, ma sottotono.

“È tempo di eventi importanti – spiega, nel suo appello, Giovanni Adimino – Giugno e Luglio come Settembre, Ottobre e Novembre sono mesi fantastici. Tutte le aziende di Catering si sono riorganizzate e adeguate per farvi vivere questo momento nel modo migliore. Tutti noi, personale di servizio e operatori del settore, non faremo mancare tutta la nostra professionalità di sempre”.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.