Monreale, ecco chi sono i componenti delle Consulte di frazione

Le consulte cittadine sono uno strumento di partecipazione dal basso alla vita del proprio Comune e restano in carica per 5 anni

MONREALE – Per presentare la propria candidatura c’era tempo fino ad agosto. Sono stati nominati dal sindaco Alberto Arcidiacono i rappresentanti delle Consulte di frazione, a luglio era stato reso pubblico l’avviso. Alle nomine potevano partecipare singoli cittadini, partiti, gruppi o movimenti politici, associazioni culturali, ricreative, sportive, sindacali, artigiane e di commercianti, associazioni giovanili, di anziano, di disabili e qualunque altra organizzazione di categoria regolarmente istituita.

Giuseppa Bulades, Alessia Gambino, Giovanni La Placa, Michele Tusa e Pietro Romano sono i componenti nominati nella frazione di Villaciambra. Per la frazione montana di San Martino delle Scale: Bartolomeo Belmonte, Angelo Di Nicola, Stefano Mangano, Giovanni Pillitteri e Leonardo Vittoria. A Grisì: Giuseppe Bono, Francesco D’Amico, Giuseppe Gaglio, Vincenzo Mannino, Mirella Mannino. A Pioppo i componenti della Consulta sono: Giuseppe D’Alcamo, Vincenzo Alongi, Francesco Macchiarella, Stefano Lo Coco, Angelo Marceca. Ad Aquino invece nominati: Benedetto Annaloro, Francesco Paolo Geraci, Francesco Maria, Domenico Prestifilippo, Laura Maria Elena Sciortino.

Le consulte cittadine sono uno strumento di partecipazione dal basso alla vita del proprio Comune e restano in carica per 5 anni.

1 Commento
  1. rosario scrive

    Visto il numero spero che ad ogni gruppo di frazione sia stata assegnata una sede . Oggi sono venuto a conoscenza che a San martino ne abbiamo 5 ma non ci sono numeri di telefono, riferimento a eventuale sede eccc..

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.