Timore nel mondo della cultura: Andrea Camilleri ricoverato d’urgenza

0

ROMA – Una brutta mattinata quella di oggi per la cultura italiana. Andrea Camilleri, celebre scrittore e drammaturgo siciliano, è stato trasportato d’urgenza presso l’ospedale Santo Spirito di Roma, in seguito a problemi cardiorespiratori.

Le condizioni sono gravi. Camilleri è la penna di innumerevoli romanzi, 93 inverni alle spalle, reduce di una caduta che 20 giorni fa gli costò una frattura al femore.

Adesso è angoscia per i suoi cari e per tutta l’Italia della cultura. Numerosi i messaggi di sostegno diffusi in rete: «Tieni duro», «Di questi tempi, abbiamo ancora troppo bisogno di quella tua voce che scuota le coscienze e illumini la rotta: non fare scherzi, Andrea», «Ti prego, ti prego, Maestro, sei il nostro baluardo e faro… Forza!».

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.