Indetta marcia di solidarietà a sostegno di Radio Radicale, invito alle autorità monrealesi

Monreale, 13 giugno 2019 – Il Comitato dei Diritti di Palermo, emanazione del Partito Radicale, presieduto da Gaetano D’Amico, con il fattivo coordinamento di Alberto Mangano e Nadia Spallitta, dopo il sit-in organizzato dinanzi l’Assemblea Regionale in data 2 maggio 2019, cui hanno aderito i deputati regionali Antonello Cracolici e Giuseppe Lupo, a sostegno della proposta a non interrompere le trasmissioni di Radio Radicale, dopo la consegna della lettera a sostegno di Radio Radicale al Presidente della Repubblica in data 17 maggio scorso, organizza per il 17 giugno una marcia di solidarietà che, a partire dalle 17:30 da Palazzo delle Aquile raggiungerà la sede della Presidenza della Regione ove il Presidente dell’ARS riceverà una delegazione del Comitato.

Hanno già aderito alla manifestazione diverse personalità del mondo politico, in modo trasversale, della cultura, del giornalismo, dell’avvocatura, dello spettacolo e della società civile:Gianfranco Miccichè Vice Presidente regione Sicilia, Gaetano Armao Assessore Regionale Sicilia, Antonello Cracolici Deputato Regionale, Giuseppe Lupo Deputato Regionale, Pino Apprendi ex Deputato Regionale, Gaspare Nuccio ed Deputato Regionale, Leoluca Orlando Sindaco di Palermo, Salvatore Orlando Presidente Consiglio Comunale Palermo, Barbara Evola Consigliere Comunale Palermo, Cesare Mattaliano Consigliere Comunale di Palermo, Fausto Melluso Consigliere Comunale di Palermo, Giusi Bartolozzi Deputato Nazionale Collegio di Agrigento, Francesco Greco ex Parlamentare Nazionale, Giulio Francese Presidente Ordine Giornalisti Sicilia, Giusi Spica Giornalista, Francesco Greco Consigliere Nazionale dell’Ordine degli Avvocati, Anna Linda Cordaro dell’Ordine degli Avvocati di Palermo, Marco Feo regista, Mario Pupella attore, insieme a tanti altri sostenitori.

Per l’occasione il presidente dell’associazione antiusura e antiracket “Liberi di Lavorare”, Biagio Cigno, invierà oggi una lettera al sindaco di Monreale Alberto Arcidiacono, agli assessori e ai consiglieri comunali, invitandoli a dare comunicazione della loro eventuale partecipazione alla marcia di giorno 17.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.