Chiede 300 euro per restituire la chitarra rubata, arrestato per estorsione un 22enne di Partinico

0

Partinico, 16 maggio 2019 – È stato arrestato questa mattina dai carabinieri della stazione di Partinico Francesco Lo Monaco, classe 1997, trovato in flagranza per il reato di estorsione.

Il ragazzino aveva contattato una persona residente a Trappeto chiedendogli 300 euro in cambio della restituzione di una chitarra che gli era stata rubata il 30 aprile scorso e che la vittima aveva regolarmente denunciato ai carabinieri di Trappeto.

Lo Monaco, che stava perfezionando la richiesta estorsiva, è stato quindi arrestato mentre è stato rilasciato il 18enne L.C.M., di Partinico, denunciato per concorso nel reato.

La perquisizione domiciliare presso l’abitazione di Lo Monaco ha consentito il sequestro di 100 grammi di marijuana e 2 grammi di cocaina. L’arrestato è stato portato presso la casa circondariale “Lorusso” di Palermo in attesa dell’udienza di convalida.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.