Monreale. 50 mila euro per la villa comunale nel collegato alla Finanziaria regionale

0

Monreale, 8 marzo 2019 – Sul collegato alla Finanziaria in atto all’esame della commissione Bilancio della Assemblea regionale Siciliana è stato previsto uno stanziamento di 50 mila euro per le opere di consolidamento del muro, il cui crollo ha determinato da circa sette anni la chiusura di una parte della Villa comunale. 

A dare la notizia è Salvino Caputo, che nei giorni scorsi aveva chiesto al presidente della Assemblea Regionale Gianfranco Miccichè un intervento per consolidare il muro di contenimento del Belvedere. 

“Sono Grato a Gianfranco Miccichè – ha dichiarato Salvino Caputo – per l’attenzione che ha riservato alla città di Monreale. Questo intervento di consolidamento restituirà ai monrealesi e ai turisti uno dei più suggestivi polmoni verdi della nostra città”. 

Caputo è al momento in una serrata trattativa con il presidente Micciché per avere l’appoggio di Forza Italia alla sua candidatura a sindaco al comune di Monreale.

“La villa è chiusa da anni per la insipienza dell’amministrazione incapace di dialogare con le Istituzioni. Questa è la conferma che quando vi è collaborazione tra la politica e le Istituzioni regionali e quando si incontra la sensibilità di uomini del fare come il presidente Miccichè i risultati arrivano”.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.