Monreale, allarme randagismo. La dirigente del liceo Basile: “Presenza pericolosa di un branco intorno all’istituto”

Già nell'area un cane è stato aggredito nei giorni scorsi dal branco

0

Monreale, 16 novembre 2017 – Il fenomeno del randagismo non è stato mai debellato a Monreale. Numerose le segnalazioni, arrivate nel corso dei mesi, di podisti impauriti da branchi di cani, in qualche caso anche aggrediti.

A lanciare un allarme stavolta è la prof.ssa Concetta Giannino, la dirigente dei licei monrealesi. Troppo spesso intorno al Liceo E. Basile vi sono cani randagi che mettono in pericolo l’incolumità degli studenti. Alcuni ci fanno sapere che evitano di sostare nel piazzale antistante la scuola per paura di incappare in pericolosi incontri.

La Prof.ssa Giannino ha mandato ieri una segnalazione ufficiale al Sindaco del comune di Monreale e al Comando della Polizia Municipale sperando in un intervento risolutivo.

Soltanto un paio di giorni fa un branco aveva attaccato e ferito un animale di piccola taglia che gironzolava nella zona. Un episodio che ha fatto crescere la paura negli studenti.

Anche via Arcivescovado, segnalano alcuni lettori, è spesso braccata da questo branco di cani.

 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.