Tragedia in via Villagrazia, un 15enne cade in un dirupo e perde la vita

1

Palermo, 14 giugno – Una tragedia si è consumata in tarda mattinata nei pressi di via Villagrazia, in via Orecchiuta. Un ragazzo di 17 anni è finito in una scarpata mentre giocava con la propria bicicletta perdendo la vita. Il ragazzo è finito al suolo dopo un volo di circa 70 metri in un dirupo.

L’amico con il quale stava giocando ha chiamato subito i soccorsi. Sul posto sono arrivati due elicotteri, uno della polizia ed uno del 118, che hanno rintracciato il corpo del giovane.

Le condizioni del quindicenne sono apparse subito gravissime tanto che inutili sono stati i tentativi di rianimazione. Sul caso ora indagano i carabinieri che stanno cercando di ricostruire le dinamiche dell’incidente.

AGGIORNAMENTO

Il ragazzo che ha perso la vita via Orecchiuta si chiama Manfredi Sala. Secondo le prime ricostruzioni il ragazzo avrebbe iniziato a scalare una parete rocciosa insieme all’amico dopo aver abbandonato la bici. Durante la scalata un frammento di roccia si sarebbe staccato dalla parete e il ragazzo è caduto rovinosamente finendo in un burrone. Manfredi era uno studente della scuola Vittorio Emanuele III di Palermo e viveva ad Altofonte.

 

 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.