Segnala a Zazoom - Blog Directory

Sindaci in marcia contro il caro bollette

“La situazione ci coinvolge tutti, c'è un problema di gas, metano, luce medicine, materie prime, i costi aumentano e aumentano per tutti”

Anche il sindaco di Bagheria, Filippo Maria Tripoli, assieme ai sindaci di Altavilla Milicia, Pino Virga, e di Castelbuono, Mario Cicero, ha sfilato in corteo questa mattina contro il caro bollette a Bagheria, nel corso della manifestazione organizzata dalle attività commerciali cittadine ma che ha visto la partecipazione di tanti cittadini e numerose delegazioni di commercianti provenienti dai Comuni limitrofi incluso il capoluogo.

“La situazione ci coinvolge tutti, c’è un problema di gas, metano, luce medicine, materie prime, i costi aumentano e aumentano per tutti”.

I commercianti hanno simbolicamente consegnato le bollette raddoppiate e triplicate al sindaco che si è fatto portavoce dei forti disagi della cittadinanza per una situazione economica che sta diventando sempre più insostenibile, con la scure della chiusura delle attività alle porte.
“Noi rappresenteremo presso le Istituzioni, con forza e determinazione, le vostre istanze ed il vostro disagio – ha dichiarato il primo cittadino – coinvolgendo tutti i parlamentari regionali e nazionali, affinché questo campanello d’allarme non rimanga inascoltato”.
La manifestazione si è chiusa con una riunione cui ha partecipato una delegazione delle realtà economiche e dei commercianti partecipanti all’iniziativa al fine di redigere un documento da presentare agli Organi ed Istituzioni competenti.
“Questa manifestazione non è solo una manifestazione di Bagheria – ha concluso il sindaco – è una manifestazione di tutta l’Italia”.

Nel documento verrà chiesta la sospensione della scadenza delle obbligazioni di pagamento per chi non riesce a pagare tutto, disposta con un provvedimento legislativo.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.