Segnala a Zazoom - Blog Directory

Monreale, Giada Adelfio prossima ad entrare in consiglio comunale in caso di dimissioni di Marco Intravaia

Il presidente Marco Intravaia, eletto all'ARS, potrebbe dimettersi da consigliere comunale a Monreale

MONREALE – Potrebbe registrarsi a breve un nuovo avvicendamento in consiglio comunale. L’elezione del presidente del consiglio comunale Marco Intravaia all’ARS, nelle file di Fratelli d’Italia, potrebbe liberare un posto in consiglio. Il condizionale è doveroso, dato che le sue dimissioni non sono obbligatorie. Non esiste infatti una incompatibilità tra l’incarico di deputato regionale e quello di consigliere comunale, ma gli impegni all’ARS potrebbero fare ritenere opportuno al neo deputato lasciare libero il posto in consiglio comunale.

In questo caso la poltrona lasciata libera verrebbe occupata da Giada Adelfio. Pur se seconda dei non eletti nella lista di Diventerà Bellissima (nella quale era stato eletto Intravaia), le spetterebbe il posto di diritto poiché il primo dei non eletti, Salvatore Buscemi, è deceduto a giugno del 2021. 

Giada Adelfio, 38 anni, collaboratrice di Filo Diretto e socia dell’associazione Donnattiva, ha vissuto e lavorato per molti anni fuori dalla Sicilia. Rientrata a Palermo, è dal 2020 responsabile marketing e comunicazione presso una grande società di arredamento del capoluogo siciliano. Laureata in Comunicazione d’impresa e Pubblicità, è stata nominata nel 2019 consulente del sindaco Alberto Arcidiacono.

È anche un volto noto ai cittadini monrealesi perché ha presentato diversi spettacoli a Monreale, ultimi dei quali “una voce per Monreale” e “Canta Vip”.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.