Segnala a Zazoom - Blog Directory

Allarme legionella a Palermo, chiuso l’hotel Politeama: evacuato un palazzo

Diversi casi sono stati segnalati anche in numerosi quartieri della città. l'Amap: "è un problema che riguarda gli impianti privati a valle dei contatori"

A Palermo scoppia l’allarme legionella. L’hotel Politeama è stato chiuso temporaneamente dopo aver individuato il primo caso, costringendo così a trasferire i clienti in altre strutture. Ma non solo l’hotel Politeama, la lista è lunga, perché il batterio della legionella è stato scoperto anche in un edificio di via Principe di Belmonte e si è provveduto allo sgombero dello stesso per evitare che il batterio si potesse propagare velocemente.

Il batterio della legionella si annida nell’acqua e può provocare problemi all’apparato respiratorio fino alla polmonite. Altri casi sono stati segnalati in diversi quartieri della città, ad esempio le piscine del centro. A Palermo la situazione in queste ore è seria e sta facendo alzare il livello di allerta.

L’Asp, l’azienda sanitaria provinciale, sta monitorando costantemente la situazione, l’Amap invece, società che gestisce la distribuzione dell’acqua in città, fa sapere che “non è direttamente coinvolta nella gestione di questi casi, che riguardano esclusivamente impianti privati a valle dei contatori e per i quali per altro non ha ricevuto ad ora alcuna segnalazione”.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.