Segnala a Zazoom - Blog Directory

Lavoratori in nero ma con il reddito di cittadinanza, bloccato un cantiere edile

Tutti i lavoratori privi di green pass, uno percepiva il reddito di cittadinanza da un anno

PALERMO – 4 lavoratori in nero, privi di green pass, e risultati percettori del reddito di cittadinanza. È quanto emerso dal un controllo svolto dai Carabinieri del Nucleo Operativo del Gruppo Tutela Lavoro del capoluogo siciliano, in sinergia con l’Arma Territoriale, in un cantiere edile del palermitano. Erano in corso lavori per la realizzazione di una villetta a due piani ad uso privato.

I 4 lavoratori, assieme al datore di lavoro, titolare della ditta, sono stati sanzionati per non aver rispettato la normativa anticovid. Sono stato anche immediatamente segnalati all’Inps per l’immediata revoca del beneficio e per il recupero di quanto indebitamente percepito sino ad oggi. In un caso è stata accertata la percezione del reddito di cittadinanza da un anno.

Il committente dei lavori e il proprietario del terreno sono stati segnalati all’autorità giudiziaria per la mancata designazione del coordinatore della sicurezza in fase di progettazione/esecuzione, e l’impresa esecutrice per il mancato rispetto delle norme in materia di sicurezza. È stata inoltre sospesa l’attività dell’impresa.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.