Segnala a Zazoom - Blog Directory

Il consigliere La Corte passa con Arcidiacono, maggioranza blindata con 17 consiglieri su 24

Mister preferenze aderisce a "La Nostra Terra", gruppo più numeroso nella coalizione a sostegno di Arcidiacono

MONREALE – Dopo l’ingresso del consigliere Antonella Giuliano cresce il gruppo “La Nostra Terra”. Ieri ne ha ufficializzato l’ingresso Giuseppe La Corte, il consigliere che alle scorse amministrative raccolse il maggior numero di preferenze (541).

E cresce ulteriormente la compagine consiliare a sostegno del sindaco Arcidiacono che, con 5 gruppi su 8, arriva a contare adesso 17 consiglieri su 24.

Giuseppe La Corte era entrato in consiglio comunale nel maggio 2019 sotto le bandiere della Lega, successivamente, e per circa due anni, era transitato nel gruppo misto. “In questo periodo ha valutato ogni singolo atto senza nessuna forma di pregiudizio e cercando di fornire costantemente suggerimenti e critiche costruttive”, spiegano dalla maggioranza.

“A Giuseppe – dichiara il sindaco Arcidiacono – mi unisce un rapporto di sincera stima ed amicizia, valori che hanno sempre primeggiato sui diversi percorsi politici. Abbiamo sempre mantenuto un rapporto di proficua collaborazione e leale confronto, sono orgoglioso di poter condividere il viaggio amministrativo con una persona di grandi capacità come lui”.

“Ho cercato di guardare con spirito di leale critica l’operato di questa amministrazione – dichiara La Corte – con l’obiettivo di fornire anche dall’esterno un contributo che perseguisse il bene della città. Più volte ho avuto modo di confrontarmi con il sindaco, fornendo il mio punto di vista, senza per questo avvertire il bisogno di rendere pubblico il mio sincero apporto. La condivisione di intenti mi porta oggi alla decisione di far parte di un gruppo che ho sempre guardato con attenzione ed al quale non posso che riconoscere il grande impegno e la costante presenza. Non inizio con loro, ma ricomincio da loro consapevole che la voglia di operare per il bene della nostra comunità sarà il vero collante e la sincera motivazione di questo percorso”. Soddisfazione è stata espressa dal capogruppo Mannino e da tutti i componenti per l’arrivo del consigliere La Corte, riconoscendo nello stesso serietà e grande dedizione. “La Nostra Terra” si conferma il gruppo consiliare più numeroso con la sua squadra di 6 consiglieri.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.