Monreale, ancora topi, stavolta a pochi passi da ristoranti e pizzerie

Cumuli di spazzatura alla Ciambra, nella zona della movida, meta anche di turisti

MONREALE – “È una vergogna. Nella notte sono stati abbandonati alcuni cartoni, pannolini sporchi, scarti di un trasloco”. Via Lampisi, si trova nel quartiere Ciambra, nella zona della movida monrealese, storico quartiere a pochi passi dal duomo.

È la zona della movida, frequentata di sera da numerosi giovani, ma anche da tanti visitatori, turisti compresi. Ci sono diverse pizzerie, pub, ristoranti.

Il video girato da alcuni residenti ci parla dell’ennesima discarica, dell’ennesima bruttura a due passi dal Duomo, dell’ennesimo ricettacolo per topi e roditori. Un problema, quello dei roditori che girano indisturbati per la città normanna, che non sembra essere finito, anzi. Nelle ultime settimane si è notato un notevole aumento della presenza di ratti e di altri piccoli roditori in giro per Monreale, anche nella centralissima via Umberto I – di cui abbiamo parlato soltanto pochi giorni fa – dove ogni anno parte la processione del Santissimo Crocifisso.

 

Monreale, topi in via Umberto I, a pochi passi dal Duomo

Ormai sono decine i cittadini monrealesi che pubblicano sui social video dove si vedono sgradevoli ospiti girare per la città, nei pressi dei cumuli di rifiuti in cerca di cibo. E tra queste c’è via Lampisi.

Alcuni cittadini hanno segnalato in maniera informale il problema, la cui soluzione sembra ancora lontana dall’essere raggiunta.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.