Collegio di Maria, designati tutti i componenti del CDA

Il CDA del Collegio di Maria sarà costituito dall'avv. Rosaria Messina, dalla dott.ssa Maria Rita Puleo, dalla dott.ssa Rosalia Violetti, dal dott. Michele Montalbano e dall'avv. Antonino Sciortino

MONREALE – Si è conclusa solamente oggi la designazione di tutti i 5 componenti del consiglio di amministrazione dell’IPAB “Collegio di Maria – Fondazione Greco Carlino”.

Il CDA dell’ente era decaduto a maggio 2019, con la fine del mandato della precedente amministrazione comunale.

In attesa della nomina di tutti i componenti del CDA, la regione Sicilia aveva nominato, già a dicembre 2019, un Commissario Straordinario, nella figura del Dott. Francesco Calderone. La sua nomina sarebbe dovuta scadere entro il 30 giugno 2020 e comunque fino alla ricostituzione del Consiglio di Amministrazione. Condizione che ancora non si era verificata, tanto che l’incarico era stato prorogato.

Il CDA ell’IPAB “Collegio di Maria – Fondazione Greco Carlino” è costituito da cinque componenti. Due vengono designati dal comune di Monreale (scelti tra i residenti nel comune), due dall’Arcivescovo della Diocesi (anche loro scelti tra i cittadini Monrealesi), uno dall’Assessorato alla Famiglia della regione siciliana.

Già a dicembre 2019 l’Arcivescovo della Diocesi, Mons. Michele Pennisi, aveva designato quali componenti del CDA dell’IPAB l’avv. Rosaria Messina e il dott. Michele Montalbano.

A febbraio 2021 il comune aver designato la dott.ssa Rosalia Violetti, mentre nell’agosto scorso l’assessorato regionale aveva scelto la dott.ssa Maria Rita Puleo.

Oggi è stata riempita l’ultima casella. L’avvocato Antonino Sciortino è stato designato componente del CDA questa mattina dal sindaco del comune di Monreale, Alberto Arcidiacono.

Adesso si attende la conferma da parte della regione dei nomi designati e quindi l’effettivo insediamento del CDA che potrà cominciare ad operare.

Al loro interno verrà nominato il Presidente.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.