Ore 11,30, Monreale ha un nuovo cittadino, è il principe Carlo di Borbone (IMMAGINI)

Il principe Carlo di Borbone delle due Sicilie ha portato in dono una sedia montascale per i soggetti con ridotte capacità motorie

MONREALE – Dopo il matrimonio tra il Principe Don Jaime, della casata dei Borbone, con Lady Charlotte, tenutosi lo scorso 25 settembre nel Duomo di Monreale, oggi la cittadina normanna ha accolto un altro Principe.

Il principe Carlo di Borbone delle due Sicilie, duca di Castro e capo della Real Casa, questa mattina ha ricevuto la cittadinanza onoraria.
Alla cerimonia ha presenziato il primo cittadino di Monreale, Alberto Arcidiacono.

Il principe era accompagnato dalla propria consorte, la principessa Beatrice, già cittadina onoraria dallo scorso maggio. Assieme a loro era presente anche la figlia, la duchessa di Calabria e di Palermo, principessa Maria Carolina di Borbone delle Due Sicilie.

Il principe non è venuto però a mani vuote. Carlo di Borbone ha donato al comune normanno una sedia montascale per i soggetti con ridotte capacità motorie. È anche stata svelata una targa, costruita per l’occasione, che perpetuerà, nel tempo, il gesto generoso del principe e della principessa Maria Carolina.

I reali poi si sono recati presso il refettorio monumentale dell’Abbazia di San Martino delle Scale, dove incontreranno  i cavalieri e le dame per un momento conviviale e per la visita all’Abbazia. Presente all’incontro il reverendissimo abate Dom Vittorio Rizzone.

Nel pomeriggio, la principessa Maria Carolina, inoltre, incontrerà i bambini della Casa del Sorriso di Monreale.

Successivamente si recherà nei locali della palestra “Oxigen” di via Filippo Paruta, a Palermo, per donare alcune tute agli atleti affetti dalla sindrome di Down che frequentano la struttura.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.