Trovato morto a Roma il monrealese Filippo Sciortino stroncato da un infarto

L'uomo aveva 55 anni

ROMA – Questa mattina nella capitale italiana un cittadino originario di Monreale è scomparso prematuramente a causa di un infarto. Il suo nome era Filippo Sciortino, noto arredatore di programmi televisivi, aveva 55 anni. 

L’uomo è stato colto da un malore mentre si trovava in un B&B romano per motivi lavorativi. A preoccupare i familiari sono state le molte chiamate alle quali Filippo non ha mai risposto.

L’uomo è stato ritrovato nella camera del Bed and Breakfast privo di vita, sul luogo sono immediatamente arrivati i Carabinieri, avvertiti dal proprietario dell’immobile.

I familiari sono già in viaggio verso Roma per poi – probabilmente – riportare il corpo di Filippo nella città che tanto amava.

4 anni fa si era occupato della scenografia della sfilata di Dolce e Gabbana di Monreale.

Alla famiglia e ai più cari amici vanno le condoglianze da tutta la redazione di Filodiretto Monreale

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.