Giovane monrealese muore di infarto dopo una lite con i genitori, domani i funerali

Dopo un alterco si era agitato e i familiari non erano riusciti a calmarlo

MONREALE – Questa mattina si è sparsa in tutta la città normanna la notizia della morte di un giovane monrealese. 

Carlo Mangiacavallo aveva 26 anni, Soffriva di una sindrome dello spettro dell’autismo, è morto per arresto cardiaco. Poco prima aveva avuto una lite con i genitori al seguito della quale era passato in un forte stato di agitazione, che i familiari avevano difficoltà a controllare. Tempestivamente sono intervenuti i sanitari del 118 ma non c’è stato nulla da fare. Successivamente sono anche arrivati sul posto i Carabinieri di Monreale che hanno deciso di avviare le indagini.

Il corpo è già stato consegnato alla famiglia, i funerali – organizzati dalla ditta Patellaro – saranno domani alle ore 11:00 presso la Chiesa di Santa Teresa.

 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.