Covid, in Sicilia 1.229 nuovi casi e 14 morti: stabile la pressione degli ospedali

Palermo la provincia con più contagi. Ecco il bollettino di oggi

0

Nelle ultime 24 ore in Sicilia si contano 1.229 nuovi casi e altri 14 morti. E’ quanto riporta il bollettino elaborato dal ministero della salute. Il numero dei tamponi processati è stato di 26.229 con una percentuale di positività stabile al 4,68%.

Anche la pressione degli ospedali è stabile. Nelle ultime 24 ore i ricoverati siciliani sono 1.316 (ieri erano 1.317) dei quali 164 in terapia intensiva (erano 168) e 1.152 in area medica (erano 1.149). Palermo resta la provincia con più contagi. Se ne contano 433 nelle ultime 24 ore. A seguire vi è Catania con 205, Messina 114, Siracusa 159, Trapani 53, Ragusa 51, Caltanissetta 80, Agrigento 114, Enna 20.

In Italia 17.567 nuovi casi su 320.892 tamponi e altri 344 decessi

In Italia ci sono 17.567 nuovi casi di coronavirus a fronte di 320.892 tamponi effettuati (mentre il giorno prima l’incremento era stato di 18.938 su 362.973 test). Nelle ultime 24 ore sono stati registrati altri 344 decessi (contro i 718 di venerdì) per un totale da inizio pandemia che arriva a 113.923. I guariti sono 20.483, mentre le terapie intensive calano di 15 unità. Il tasso di positività è del 5,5%, in rialzo rispetto al 5,2% di venerdì.

Sono 3.558 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per Covid in Italia, mentre nei reparti ordinari sono invece ricoverate 27.567 persone, 492 in meno rispetto al giorno precedente. Per quanto riguarda la campagna vaccinale, nelle ultime 24 ore sono state somministrate 271.550 prime dosi e 92.489 seconde dosi. La popolazione vaccinata sale così al 6,4% del totale. A questo ritmo, il 10% degli italiani risulterà vaccinato tra un mese e 17 giorni (il 27 maggio).

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.