“M’illumino di meno”, anche Monreale aderirà all’iniziativa

L'iniziativa è proposta in diversi comuni italiani al fine di ridurre i consumi ma anche per promuovere l'evoluzione ecologica necessaria

0

MONREALE – L’amministrazione presieduta dal primo cittadino Alberto Arcidiacono aderirà all’edizione “M’illumino di meno” di quest’anno. In quest’occasione le luci del palazzo di città rimarranno spente per tutta la sera del 27 marzo.

L’iniziativa è proposta in diversi comuni italiani, al fine di ridurre i consumi ma anche per promuovere l’evoluzione ecologica necessaria. La giornata del risparmio energetico ha ottenuto prestigiosi patrocini istituzionali, tra questi la medaglia della presidenza della Repubblica e l’alto patrocinio del Parlamento Europeo.

Oltre i palazzi comunali aderiranno anche alcune strutture sanitarie, che da oltre un anno combattono in prima linea il Covid-19, tra questi parteciperanno: il Policlinico Gemelli e l’Ospedale pediatrico Bambino Gesù

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.