Segnala a Zazoom - Blog Directory

Pioppo, Lo Coco: “Necessario riattivare la delegazione con ufficio anagrafe e stato civile”

Lo Coco: "Sufficiente garantire nei locali di Pioppo la presenza di un impiegato due volte la settimana"

MONREALE – “La necessità di riattivare una delegazione a Pioppo non è più procrastinabile. Le bandiere lacere mostrano chiaramente la mancanza di attenzione nei confronti di quella che è ormai una necessità della frazione.

Il consigliere comunale Pippo Lo Coco (Alternativa Civica) ha inoltrato nuovamente al sindaco Alberto Arcidiacono la richiesta di trovare una soluzione: “Non è più accettabile che per una popolazione di 6.000 abitanti non ci sia una delegazione dotata di ufficio anagrafe o di stato civile. Gli anziani sono costretti a recarsi presso gli uffici di Monreale per richiedere qualsiasi documento, come per la richiesta dei certificati di esistenza in vita da inviare all’INPS per continuare a riscuotere la pensione”.

Per Lo Coco sarebbe sufficiente garantire nei locali di Pioppo la presenza di un impiegato due volte la settimana. “È un impegno che il sindaco si era preso in consiglio comunale tanti mesi fa, ma ancora non si vede alcun intervento. Abbiamo soltanto le bandiere strappate”.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.