Monreale, 53 indagati per occupazione abusiva di appartamenti (I NOMI)

Occupati abusivamente gli appartamenti dei residence “Belvedere”, di via Aldo Moro e ”Al Giardino”, di Fondo Cangemi

0

Si sono concluse le indagini preliminari a carico di 53 soggetti indagati per occupazione abusiva di alcuni appartamenti privati. 

L’inchiesta era nata nei primi mesi del 2017, in seguito aIla appropriazione di numerose abitazioni ubicate all’interno di due residence monrealesi, Si tratta del “Belvedere”, di via Aldo Moro 49, e ”Al Giardino”, di Fondo Cangemi.

Gli appartamenti dei due residence erano stati sottoposti a confisca in seguito ad un provvedimento emesso dal Tribunale di Trapani.

Il procedimento giudiziario vede coinvolti diversi nuclei familiari, di cui tantissimi provenienti da Palermo.

L’inchiesta, coordinata dal Sostituto Procuratore Giovanni Antoci, è finalizzata anche a svelare se all’interno dei condomini venissero svolte attività illecite.

I nomi degli indagati:

Giuseppe Sclafani 

Massimo Ortolano 

Eustachio Girgenti 

Luigi Curia

Bartolomeo Cataldo 

Domenico Orlando 

Benedetta Cangemi 

Francesco Curti Gialdino

Sergio Todaro 

Silvana Cimino 

Antonino Tarantino 

Antonino Lo Coco

Francesca Paola Riggio 

Giuseppe Velci 

Marcella D’Alessandro 

India La Corte 

Ivan Costanzo

Luigi Grupposo 

Loredana Rosalia Teresa Cilluffo

Michelangelo Addotta 

Tiziana Spagnolo 

Giuseppe Zeami

Massimiliano Lo Grande

Rosalia Passalacqua

Francesco Puleo

Salvatore Bertolino

Claudio Costanzo

Saida Touati

Artato Sciacchitano

Tiziana Calì

Salvatore Gebbia

Anna Di Pasquale

Alessia Damasco

Orsola Sciortino

Roberto Pupella

Giovanni Rappa

Francesco Sapienza

Sebastiana Ilari

Sebastiano Misseri

Daniela La Barbera

Daniele Casamento

Loredana Magistri

Francesco Randazzo

Maria Misseri

Nazareno Franco

Mario Daidone

Francesca Triolo

Giuseppe Davide Mattia Norfo

Giovanni Spagnolo

Debora Buffa

Vito Terzo

Diego La Mantia

Calcedonio Di Giovanni

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.