Un pezzo d’arte monrealese a Palazzo Orleans

Il maestro Nicolò Giuliano dona una maiolica artistica a Musumeci

0

PALERMO – Dopo le varie donazioni a tanti capi di Stato, che hanno consentito all’arte monrealese di essere conosciuta nel mondo, il maestro Nicolò Giuliano ha volto regalare anche al presidente della Regione Nello Musumeci una delle sue opere.

Si tratta di maiolica artistica in ceramica siciliana raffigurante la testa di un sovrano. Il ceramista Nicolò Giuliano, originario di Santo Stefano di Camastra, è monrealese di adozione, ed è nell’opificio di Monreale che da anni produce le sue opere.

L’opera realizzata è un pezzo unico, realizzato con maiolicatura diamante terzo e quarto fuoco, raffigurante un re gigante dalle fattezze arabe, impreziosito dai gioielli reali e dalla corona normanni. La ceramica presenta svariate sfumature colorate in cui domina il blu cobalto, colore preferito da Musumeci che, come spiega il maestro Giuliano, è tra i più pregiati perché ricavato da un minerale raro per effetto di una reazione chimica, proveniente dal Sudafrica.

Il presidente della Regione ha ringraziato il ceramista del gradito omaggio ed ha formulato l’auspicio che “la secolare tradizione della ceramica siciliana possa continuare ad incontrare l’apprezzamento che merita, nei mercati italiani ed esteri”.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.