Segnala a Zazoom - Blog Directory

Sgorga l’acqua dal pozzo di Aglisotto, Lo Coco: “Una soluzione per Pioppo”

"Adesso necessario collegare il pozzo con la conduttura del bivio Fiore. C'è acqua per 3.000 abitanti"

MONREALE – “Era come pensavo. Abbiamo trovato la presenza di acqua nel pozzo di Aglisotto”. Il consigliere comunale Pippo Lo Coco ieri mattina, assieme all’assessore Geppino Pupella ha verificato la presenza di acqua nel pozzo che potrebbe servire la frazione di Pioppo, liberandola dalla cronica carenza di acqua.

 

 

L’acqua è sgorgata con un forte flusso, forse anche di 10 litri al secondo, ma molto sporca.

“La pompa ha pescato acqua ad una profondità di 120 metri – spiega Lo Coco -, mentre il pozzo arriva fino a 180 metri di profondità. A questo punto si potrebbe portare la pompa ad una profondità di 60 metri, così da non tirare il fango presente sul fondo. Oppure, mi spiegano i tecnici, si potrebbe intervenire con una trivella per spurgare il fondo fangoso”.

“È una battaglia che ho condotto per 10 anni in consiglio comunale – sottolinea Lo Coco -, ma sono contento che dopo un anno e mezzo l’amministrazione Arcidiacono abbia preso atto delle mie interrogazioni. Adesso è importante che l’amministrazione si attivi per collegare il pozzo di Aglisotto con la conduttura presente all’altezza del bivio Fiore. Sono circa 3 chilometri che potrebbero finalmente consentire alla frazione di Pioppo di non soffrire più, come quest’anno, in seguito alle piogge scarse che non riempiono le falde. È una questione indifferibile. Possiamo dare acqua a circa 3.000 abitanti”.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.