Monreale, 17.250 € da investire, la parola passa ai cittadini

Democrazia partecipata, 3 le opzioni sottoposte ai cittadini, all'interno il modulo per esprimere la propria scelta

0

MONREALE – La parola passa ai cittadini. Saranno loro a decidere come investire la somma di € 17.250. È quanto previsto dalla dalla legge regionale n. 5 del 2014, che prevede per i comuni di destinare almeno il 2% dei trasferimenti regionali di parte corrente, coinvolgendo la cittadinanza per la scelta di azioni di interesse comune.

La giunta comunale ha individuato tre proposte, che verranno sottoposte ai cittadini:

1. Acquisto di beni e fornitura di servizi necessari a fronteggiare l’emergenza sanitaria nelle strutture scolastiche, a causa del COVID 19.

2. Promozioni di manifestazioni ludico-ricreative e culturali da realizzarsi durante le festività prioritariamente per i giovani;

3. Acquisto di beni funzionali al decoro e all’arredo urbano.

A partire da oggi i cittadini potranno esprimere la propria preferenza compilando questo MODULO, che, entro il 30 dicembre 2020, dovrà essere consegnato a mano presso l’Ufficio protocollo del Comune di Monreale o inviato per posta elettronica all’indirizzo [email protected]

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.