Coronavirus, focolaio al Pronto Soccorso dell’ospedale Civico di Palermo

In totale sono 14 i positivi. Il primario del pronto soccorso Geraci: “Stiamo cercando di arginare il focolaio”

0

In queste ore si è verificato un focolaio all’interno del pronto soccorso dell’ospedale Civico di Palermo. All’interno del pronto soccorso si trovano ricoverati almeno 50 pazienti affetti da coronavirus e alcuni di questi si presentano in gravi condizioni. Sono almeno 14 i positivi all’interno della struttura, tra medici e infermieri, che sono risultati positivi attraverso i controlli effettuati dal personale sanitario.

Gli altri operatori, in via precauzionale, hanno eseguito diversi tamponi e molti di loro sono già negativi. Il primario del pronto soccorso del Civico ha affermato che “Si sta in tutti i modi cercando di arginare il focolaio”. Al momento – continua – vi sono 14 positivi e tanti pazienti nel reparto, molti in ventilazione. In otto mesi di emergenza avevamo avuto soltanto 3 casi tutti subito rientrati, evidentemente qualcosa è successo ma prima di capire la causa si deve fare il punto della situazione. Oggi avremo un vertice con la direzione per rianalizzare tutti i percorsi organizzativi di accesso e rivederli in chiave più restrittiva”.

Per concludere il primario afferma che i positivi risultano essere tutti asintomatici e stanno bene, ma è una percentuale critica e per questo proporrò alla direzione sanitaria l’esecuzione di tamponi ogni tre giorni”.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.