Come stare insieme quando si è diversi l’uno dall’altra

0

Che gli opposti si attraggano è un fatto talmente assodato, da non rappresentare più una novità tutte quelle coppie formate da persone culturalmente ed intellettualmente distantissime. Purtroppo però un conto è la passione iniziale e tutt’altro la tenuta nel lungo periodo.

Gli esperti di questo sito hanno preparato alcuni suggerimenti per due persone molto diverse, di modo che possano mitigare il divario e trovare effettivamente la felicità.

  • Cercare di capire

Il primo passo è cercare di identificare i conflitti. Non tutte le diversità né i punti di divergenza sono importanti, e soprattutto non tutti causano problemi. Bisogna essere coscienti di quali siano i possibili punti di attrito per poterci lavorare su.

  • Cercare il compromesso

In coppia si è in due, e quando c’è la volontà di far funzionare il rapporto, se ciascuno fa un passo nella direzione dell’altro il compromesso è sempre possibile. Non è in assoluto la soluzione definitiva, perché il compromesso spesso finisce con scontentare entrambi.

È tuttavia un primo gesto di buona volontà reciproca. Su molti argomenti si scoprirà col tempo che le differenze non erano poi così profonde, e su molti altri potrà succedere che uno dei due migri verso l’opinione dell’altro, ma per quanto riguarda gli argomenti nei quali le differenze perdurano, è importante che questi non diventino motivo di disputa continua.

  • Insegnarsi a vicenda

Soprattutto nelle coppie dove la diversità è grande, per fare in modo che il tutto funzioni a lungo l’apertura mentale deve essere uno degli elementi fondanti. Nessuno dei due può esimersi dall’ essere disposto ad imparare, e ciascuno dei due deve avere la pazienza di chi è disposto ad insegnare. Solo così il rapporto potrà perdurare malgrado le differenze.

  • Rispettare lo stile di vita del partner

Apertura mentale e rispetto, quando si incontrano creano la magia. Anche le persone più diverse al mondo se condividono questi due valori possono formare una coppia indissolubile. Imparare dall’altro e comprenderne i valori non necessariamente vuol dire condividerli, ma non è necessario pensarla allo stesso modo per rispettare il punto di vista altrui.

  • Essere onesti in tutte le questioni

Soprattutto quando le diversità si evidenziano su argomenti importanti, è inutile nascondere la polvere sotto il tappeto! La migliore convivenza la si ottiene quando le posizioni sono chiare. I due punti precedenti sono possibili unicamente su uno sfondo di onesta sincerità intellettuale.

  • Mantenere l’interesse

Le coppie dalla grande diversità interna nascono intorno all’interesse che proprio queste diversità possono generare. Bisogna quindi fare molta attenzione durante la fase di convivenza a non appiattire troppo le posizioni e non esagerare nei compromessi trovati, perché il rischio è che poi venendo meno le differenze venga meno anche l’interesse reciproco nato intorno ad esse. 

  • Usare un sito di appuntamenti per trovare una persona dalla linea di pensiero più affine

Se tutti i precedenti tentativi di far andare bene le cose dovessero naufragare, non bisogna mai perdersi di spirito! Si deve al contrario comunque tenere presente che questo genere di coppie possono essere una bellissima esperienza, ma sono il tipo di rapporto più difficile da far durare. 

Molti siti di incontri moderni utilizzano algoritmi in grado di rilevare compatibilità di carattere, e mettere insieme persone che di base abbiano molti ideali in comune. Il consiglio a quel punto sarebbe quello di utilizzarne uno affidabile per provare un genere di rapporto meno tempestoso.

Con questo breve articolo speriamo di aver ispirato quelle meravigliose coppie che nonostante le difficoltà rappresentate da profonde diversità apparentemente incompatibili, decidano comunque di seguire il proprio cuore. Con amore e rispetto reciproco qualunque ostacolo potrà essere superato.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.