Villa Sofia cerca 40 operatori socio sanitari

L'avviso pubblico sul sito dell'ospedale di Palermo

0

PALERMO – L’azienda ospedaliera “Ospedali Riuniti Villa Sofia Cervello” avvia la selezione, con avviso pubblico, per il conferimento di 40 incarichi di lavoro autonomo, anche di collaborazione coordinata e continuativa, per operatori socio sanitari.

La selezione “al fine di fronteggiare con immediatezza tale carenza e garantire i livelli essenziali di assistenza, comprese le cure intensive e sub intensive necessarie alla cura dei pazienti affetti da Coronavirus”. Gli incarichi hanno durata fino al 31 dicembre 2020 e sono prorogabili in caso del perdurare dello stato di Emergenza Covid-19. Per presentare le domande di partecipazione il termine è di 5 giorni decorrenti da oggi, ovvero data di pubblicazione di tale avviso sul sito aziendale.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.