Continua il maltempo nelle prossime ore, piogge e temporali protagonisti questo weekend

Dopo il nubifragio di oggi non si escludono fenomeni temporaleschi nel fine settimana in tutta la provincia di Palermo

0

METEO – Continua ad insistere sulla città di Palermo e provincia una sta area di instabilità meteorologica. Già, dopo il nubifragio del primo pomeriggio di oggi, potrebbero formarsi e verificarsi nuovi fenomeni temporaleschi in questo secondo weekend di settembre. Oggi per via del forte acquazzone che ha colpito la città di Palermo la polizia municipale e il Comune hanno disposto la chiusura di tutti i sottopassi per evitare problemi come quelli avvenuti il 15 luglio scorso.

Domani, sabato 12, come oggi, ad essere interessate saranno le zone interne della Sicilia, provincia di Palermo compresa, con possibili temporali, locali grandinate e moderate precipitazioni. L’aria, anche se adesso si sono aperte ampie schiarite, è ancora instabile e ciò potrebbe portare alla formazione di violenti fenomeni temporaleschi. Le temperature saranno in calo con massime di 26-27 gradi accompagnate da venti freschi settentrionali.

Le precipitazioni previste per questo fine settimana / windy.com

Domenica 13 avremo tempo ancora instabile. Infatti diverse precipitazioni, temporali e grandine potranno verificarsi in città e in provincia, specie a ridosso delle colline di Palermo. Per il resto della giornata potranno verificarsi ampie schiarite che si alterneranno al maltempo. Le temperature massime saranno in rialzo con punte di 28 gradi.

Per quanto riguarda il tempo per la prossima settimana invece, si prevede che sia più stabile e soleggiato, con temperature stazionarie, quindi tra i 28 e 29 gradi e venti deboli. Tutto questo significa che il caldo torrido di fine agosto al momento non si farà sentire, ma come si dice, soprattutto in una materia come la meteorologia, “mai dire mai”.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.