Furti di lumi e lapidi danneggiate al Cimitero di Monreale

Al cimitero di Monreale non sono certo una novità simili episodi

1

Monreale – Ancora furti e danneggiamenti al Cimitero di Monreale ad opera di ignoti.

È la famiglia di una persona che è deceduta da qualche settimana che segnala quanto accaduto all’interno del cimitero di Monreale. Nemmeno il tempo di piangere il proprio congiunto che arriva un altro colpo nell’animo dei parenti.

È stata un’amara sorpresa per i parenti del defunto trovare la lapide danneggiata e come, se non bastasse, anche il lume che illumina la tomba è stato rubato. Così al dolore della perdita per la persona cara ancora vivo, si aggiunge anche quello della profanazione.

Al cimitero di Monreale non sono certo una novità simili episodi. Nei mesi scorsi numerosi sono stati i raid vandalici segnalati da altrettanti cittadini che lamentano la rottura delle lapidi di marmo, il furto di lumi, piante e, addirittura il furto dei fiori lasciati ai cari defunti.

1 Commento
  1. pino scrive

    questi signori devono ringraziare dio che io non li becchi mai perche se cosi fosse non lo so quello che gli farei .miserabili i morti non si toccano bastardi

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.