Tornano le frecce tricolori a Palermo: l’appuntamento è per il 27 maggio

In occasione delle celebrazioni del 2 giugno i caccia acrobatici sorvoleranno le regioni italiane

Quest’anno tornano, in anticipo, le frecce tricolori. L’appuntamento è per il 27 maggio e sorvoleranno la città di Palermo. Visto il rinvio all’anno prossimo della tradizionale parata ai fori imperiali di Roma, la pattuglia acrobatica nazionale ha deciso di effettuare una serie di sorvoli in tutta Italia.

A partire dal 25 maggio, i caccia decolleranno da Rivolto, sede della pattuglia acrobatica, e toccheranno in cinque giorni tutti i capoluoghi di regione. Tra le città sorvolate avremo Codogno, la prima ad essere colpita dal covid-19.

La pattuglia acrobatica volerà fino al 2 giugno sfrecciando sui cieli di Roma in occasione della festa della Repubblica. Nel dettaglio, la Pattuglia Acrobatica Nazionale sorvolerà:

  • il 25 maggio Trento, Codogno, Milano, Torino e Aosta
  • il 26 maggio Genova, Firenze, Perugia e L’Aquila
  • il 27 maggio Cagliari e Palermo
  • il 28 maggio Catanzaro, Bari, Potenza, Napoli e Campobasso
  • il 29 maggio Loreto, Ancona, Bologna, Venezia e Trieste.
  • 2 giugno Roma

La pattuglia acrobatica si fermerà dal 30 maggio al 1° giugno. Riprenderà successivamente a volare il 2 giugno su Roma, in occasione della festa della Repubblica.

Gli orari dei passaggi verranno forniti nei prossimi giorni.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.