Mercato del Contadino: buona la prima

Ingressi contingentati, distanze di sicurezza, nastri di delimitazione e controlli della Municipale

MONREALE – Oggi, domenica 10 maggio, come annunciato dall’amministrazione comunale, ha avuto luogo a Piazzale Florio il consueto appuntamento domenicale (prima del Covid) del Mercato del Contadino riservato ai soli operatori commerciali aventi sede nel territorio del Comune di Monreale.

Sul posto i Vigili della sezione locale che, oltre ai normali controlli, si sono impegnati anche nel ricordare a chi, magari per sbadatezza o per pigrizia, non indossava la mascherina in maniera corretta. Tutto sommato gli utenti che si recavano sul posto per acquistare qualsivoglia tipologia di prodotto locale non si sono poi comportati male rispettando le ormai consolidate normative anti-contagio.

In molte circostanze antecedenti al Covid19 uno dei problemi che affliggevano tale appuntamento domenicale era quello legato ai mancati controlli. Con la conseguenza di assistere alla presenza di commercianti abusivi intorno al mercato e alla sporcizia diffusa.

È con buona speranza di un costante impegno da parte di tutti i dipendenti addetti e con i migliori buoni propositi che riponiamo sugli utenti che  speriamo di lasciarci alle spalle alcuni indelebili brutti ricordi del passato guardando ad un futuro più controllato e più pulito.

Tutto è andato come in pochi speravano, possiamo dire “buona la prima”. Speriamo sia sempre così e che non si torni a quanto di deplorevole già visto prima del Covid.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.