In ogni casa di Monreale oggi sarà lutto perché un angelo è volato in cielo

Abbiate la forza di non abbattervi, la vicinanza di tutti i monrealesi diverrà leva per risollevare il vostro cuore

0

MONREALE – Oggi è un giorno tristissimo per la nostra comunità Monrealese. Abbiamo appreso nelle prime ore del giorno di un incidente domestico che ha procurato la perdita della vita a un bimbo di soli tre anni. 

Quello che è accaduto è un dolore atroce che ha squarciato il cuore della famiglia Prestidonato. Una bella famiglia, ricca di valori e piena di amore. 

La gioia che il vostro bambino donava alle vostre vite all’improvviso si è tramutata in silenzio e baratro. Purtroppo in queste circostanze gli abbracci, le parole che potrebbero alleviare questo strazio, che a voi è toccato, non sono permessi a causa delle restrizioni per la pandemia. Ma se non sarà possibile starvi accanto fisicamente vorrei che sapeste che non siete soli, tutti noi siamo stretti a voi e in ogni casa oggi sarà lutto perché un angelo è volato in cielo. 

Abbiate la forza di non abbattervi, la vicinanza di tutti i monrealesi diverrà leva per risollevare il vostro cuore. 

Sentitevi parte integrante di un tessuto sociale e comunitario che non abbandona nessuno al proprio dolore ma che diventa rete che attutisce le cadute. Da parte di ognuno di noi arrivi alla vostra famiglia solidarietà e affetto e non abbiate remore, noi ci siamo per aiutarvi in questo terribile momento. 

Con affetto le nostre più sentite condoglianze. 

Maria Sapienza

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.