Coronavirus, piazza Vittorio Emanuele deserta e silenziosa VIDEO

Saracinesche abbassate, chiese chiuse e nessuno in giro nelle piazze

0

Una piazza deserta e silenziosa come poche volte l’abbiamo vista è quella che ci racconta il video. Le saracinesche dei negozi sono abbassate da giorni, le chiese chiuse e nessuno in giro. Almeno nelle due piazze di Monreale prosegue così l’emergenza Covid-19. Si trova qualcuno in giro, invece, nel corso principale e in via Venero dove sono presenti i negozi di generi alimentari e le farmacie.

Il sindaco di Monreale, Alberto Arcidiacono sta utilizzando frequentemente i social per raccomandare di restare a casa. In uno dei suoi ultimi post annuncia denunce per chi esce per motivi futili. Intensificati anche i controlli per strada e sui veicoli.

“Tutta Italia è zona rossa e non si può uscire”. Il 10 marzo abbiamo sentito per la prima volta questa frase e da quel giorno la vita di  ognuno è stata stravolta. C’è voluto un po’ di tempo per recepire le disposizioni messe in campo dal Presidente del consiglio ma la maggioranza dei cittadini sta rispettando le regole.

Oggi dopo giorni da quando è scattata l’emergenza Covid-19, diversa gente ha capito l’importanza di proteggersi e di proteggere chi ci sta intorno. L’unico modo per non rischiare è quello di restare a casa.

La TV, i giornali, i media stanno dicendo in tutti i modi di restare a casa. Lanciando campagne di sensibilizzazione, ultima quella degli infermieri che ripetono che “ogni uscita apre le porte al virus, non c’è più tempo”.

 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.