Monreale, fumo nel palazzo: quasi tutti i residenti fanno rientro nelle abitazioni, ma rimaste senza luce

Tutto il palazzo rimasto al buio, tecnici al lavoro, alcune abitazioni interdette ai proprietari

MONREALE – Sta lentamente tornando alla normalità la situazione all’interno del condominio di via Venero 91. Ricorderanno un grande spavento le famiglie, sono più di 40, che oggi pomeriggio, di fretta e furia, hanno dovuto abbandonare le loro abitazioni per non rimanere intossicati da un denso fumo nero.

Intorno alle 17,00, dai contatori dell’energia elettrica collocati in un mobile posto nel seminterrato, circa una cinquantina (oltre a quelli degli appartamenti vi sono posizionati anche quelli di alcuni esercizi commerciali limitrofi), forse a causa di un corto circuito, si era sprigionato del fumo.

Lo stesso seminterrato ospita alcuni appartamenti, ma nessuno deve essersi accorto della combustione in corso, fin quando una densa nube di fumo nero non ha cominciato a sollevarsi lungo la tromba delle scale per risalire verso i piani più alti.

Dopo l’intervento dei Vigili del Fuoco, che hanno coadiuvato gli agenti della Compagnia dei Carabinieri di Monreale e del Comando della Polizia Municipale di Monreale, tutte le abitazioni sono state evacuate per mettere al sicuro le persone, alcune delle quali hanno dovuto fare ricorso alle cure mediche.

Da più di un’ora la situazione si è normalizzata, tutti i condòmini hanno fatto rientro nelle proprie abitazioni, ad eccezione di quelli del seminterrato. A loro è stato vietato l’ingresso nel proprio appartamento, e tutta l’area è stata interdetta al passaggio.

Mentre per un’anziana signora sulla sedia a rotelle i parenti hanno preferito portarla con loro.

Se non ci sono rischi per le famiglie rimangono però grossi disagi.

L’intero edificio è rimasto senza energia elettrica. Una squadra di tecnici dell’Enel è al lavoro per rimettere in funzione l’impianto. Ma considerando l’elevato numero di contatori da ripristinare si prevede che per tutta la notte le case rimarranno al buio.

Al lavoro anche i Carabinieri per determinare le cause dell’incidente.

LEGGI ANCHE:

Monreale, fumo in un palazzo, 4 persone condotte al Pronto Soccorso, in corso l’evacuazione

Monreale, evacuato palazzo Italia, gente ferita portata al Pronto Soccorso

 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.