Monreale, fumo in un palazzo, 4 persone condotte al Pronto Soccorso, in corso l’evacuazione

Intorno alle 1700 il fumo, sprigionato dalla cabina dei contatori elettrici, ha invaso la tromba delle scale e alcune abitazioni

 

MONREALE – 4 persone portate al Pronto Soccorso per intossicazione, altre 2 affidate alle cure dei sanitari che si trovano sul posto. Questo l’ultimo bilancio dell’incidente avvenuto intorno alle 1700 all’interno di Palazzo Italia, l’edificio della centralissima via Venero, al numero 91.

Dalle ultime ricostruzioni si sarebbe sprigionato del fumo nell’androne del palazzo, dalla cabina che contiene i contatori elettrici, dove presumibilmente si sarebbe verificato un corto circuito. Il fumo sarebbe risalito lungo la tromba delle scale, invadendo alcuni appartamenti.

Nessun ferito grave, molta paura tra i residenti che si sono riversati nella strada.

Sul posto Carabinieri, Polizia Municipale, Protezione Civile e Vigili del Fuoco, impegnati nel liberare tutti gli appartamenti. Alcune persone anziane o in carrozzella sono state portate fuori dalle loro abitazioni di peso dagli agenti. Sul posto sopraggiunte le ambulanze del 118 e da poco anche i tecnici di Enel distribuzione.

Al momento i sanitari stanno entrando nell’edificio per soccorrere alcune persone rimaste dentro.

Il traffico nell’arteria stradale è stato interdetto alle automobili.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.